Dio a modo mio. Giovani e fede in Italia.pdf

Dio a modo mio. Giovani e fede in Italia

Richiesta inoltrata al Negozio

Che rapporto hanno i giovani con la fede? Quali sono le loro credenze e i loro atteggiamenti nei confronti della religione? Come hanno vissuto lesperienza dellIniziazione cristiana, quali ricordi hanno del catechismo? Sappiamo che molti di loro, dopo la Cresima, si allontanano dalla Chiesa: quali ne sono i motivi? E quali esperienze e cammini possono portare a un riavvicinamento? A queste e ad altre domande hanno risposto centocinquanta giovani, ragazze e ragazzi tra i diciotto e i ventinove anni, tutti battezzati, residenti in piccole e grandi località del Nord, Centro e Sud di Italia, con diverso titolo di studio. Cinquanta tra coloro che si sono dichiarati credenti nella prima fase della ricerca, promossa dallente fondatore dellUniversità Cattolica Istituto Giuseppe Toniolo di Studi Superiori, sono stati di nuovo intervistati e hanno raccontato - per la prima volta nel nostro Paese con tale estensione e profondità di indagine - la loro esperienza di fede e il loro vissuto religioso, rivelando un interessante spaccato di questa intima dimensione della vita, delle sue luci e delle sue ombre.

Indagine su Giovani e fede in Italia a cura di R. Richi e P. Bignardi 1 DIO A MODO MIO - GIOVANI E FEDE IN ITALIA RISULTATI EMERSI DA UN SONDAGGIO NEL MONDO GIOVANILE DI OGGI SINTESI A cura di NICODEMO GASPAROTTO INTRODUZIONE ALLA RICERCA Pasqua 2016

3.24 MB Dimensione del file
9788834330081 ISBN
Gratis PREZZO
Dio a modo mio. Giovani e fede in Italia.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.giadorto.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

GIOVANI A MODO MIO. La transizione difficile. In questi giorni ho letto un libro pubblicato da Vita e Pensiero che contiene i risultati di una ricerca dell’Università Cattolica di Milano: Dio a modo mio. Giovani e fede in Italia (P. Bignardi, R. Bichi e altri a.c., 2015).

avatar
Mattio Mazio

Fabiola Gianotti: «Io credo in Dio, scienza e fede sono compatibili» ... In Italia la. Rai non ha mai assunto decisioni di questo tipo, come invece successo in altri Paesi. ... mo e nel mio modo di vivere la fede: è la libertà e insieme l...

avatar
Noels Schulzzi

Dopo aver letto il libro Dio a modo mio.Giovani e fede in Italia di Rita Bichi, Paola Bignardi ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto ... Lo studio “Dio a modo mio. Giovani e fede in Italia” si basa su 150 interviste a giovani di tutta l’Italia, divisi tra grandi e piccoli centri, tutti compresi in due fasce di età ben precise: 76 (metà uomini e metà donne) tra i 19-21 anni, cioè nell’età in cui si è determinato per quasi tutti un certo distacco dalla pratica ...

avatar
Jason Statham

Compra Libro Dio a modo mio. Giovani e fede in Italia di autori-vari edito da Vita e pensiero nella collana su Librerie Università Cattolica del Sacro Cuore Dio a modo mio: la fede fragile dei giovani italiani Tra i 14 e i 16 anni, subito dopo la Cresima, c’è un distacco che è quasi fisiologico e riguarda la stragrande maggioranza. Intorno ai …

avatar
Jessica Kolhmann

Lo studio “Dio a modo mio. Giovani e fede in Italia” si basa su 150 interviste a giovani di tutta l’Italia, divisi tra grandi e piccoli centri, tutti compresi in due fasce di età ben precise: 76 (metà uomini e metà donne) tra i 19-21 anni, cioè nell’età in cui si è determinato per quasi tutti un certo distacco dalla pratica religiosa e dalla Chiesa, e circa altrettanti (74 Ne è uscito uno spaccato interessante raccolto nel volume Dio a modo mio – Giovani e fede in Italia (pp. 224, euro 18) che Vita e Pensiero manda in libreria da giovedì 29 ottobre e di cui Famiglia Cristiana pubblica un estratto (scaricabile qui sotto). I percorsi di fede dei giovani: da quello standard ai cattolici convinti