Etica del perdono.pdf

Etica del perdono

Elena Colombetti

Lidentità di ciascuno è attraversata dalle relazioni: alcune istituite dalle nostre scelte e azioni, altre che ci precedono, altre che semplicemente intessono la nostra storia senza che ce lo proponiamo. Il nostro essere esseri in relazione fa sì che anche latto libero, che esprime chi siamo, appartenga immediatamente alla pluralità umana, se ne nutra e al tempo stesso vi sia esposta. In queste dinamiche acquista una particolare importanza la questione del perdono che, nel contesto contemporaneo, è stata rimessa teoreticamente in gioco anche a partire dai grandi avvenimenti storici del ventesimo secolo. Il perdono è attraversato da una serie di paradossi: la sua necessità per liberare laltro e la gratuità della sua realizzazione, la libertà ma anche lirreversibilità dellazione umana, linescusabilità del misfatto come condizione di possibilità del perdono stesso. Il testo indaga questa figura dellethos scandagliando i rapporti tra la colpa e la debolezza, tra il pentimento incapace di assolvere e il perdono in assenza di pentimento, ma anche il ruolo della sensibilità, del risentimento e della malafede, della distinzione tra malfattori e vittime insieme alla comune fragilità dellumano. Il perdono richiede poi di indagare la struttura temporale dellesistenza, intrecciando memoria, oblio e apertura al futuro, mantenendo traccia della storia e insieme percorrendo il sentiero di una reciproca liberazione. Proprio in questottica occorre affrontare anche il nesso che intercorre tra perdono e punizione e tra perdono e giustizia, interrogandosi sulla sensatezza etica di un eventuale e paradossale dovere di perdonare. Litinerario che qui si propone passa attraverso il confronto con alcuni dei più acuti pensatori della contemporaneità quali Jankélévitch, Derrida, Arendt, Ricoeur, Guardini, ma anche con testimoni della storia che hanno riflettuto, con prospettive a volte diametralmente diverse, sul proprio vissuto e su alcuni degli accadimenti tragici del Novecento.

Acquista online il libro Etica del perdono di Elena Colombetti in offerta a prezzi imbattibili su Mondadori Store. Carta PAYBACK di Mondadori Su Mondadori Store , con la tua carta PAYBACK ti premi ad ogni acquisto.

3.93 MB Dimensione del file
9788834339268 ISBN
Etica del perdono.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.giadorto.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

1 Riprendo problemi e aspetti dell'etica di Croce che ho già trattato in altri miei precedenti ... Un altro tema discusso è quello del perdono e dell'oblio che Croce. Signori miei, dice bene il titolo di questa sezione, spesso l'ideale dell'eroe, mosso da un fato inevitabile, non poteva piegarsi neanche di.

avatar
Mattio Mazio

Il perdono necessita pertanto di un’etica iperbolica, di «un’etica al di là dell’etica» 23, che manifesta la contraddizione insita in un «perdono mantenuto nei limiti umani o antropo-teologici del pentimento, della confessione, dell’espiazione, della riconciliazione o della redenzione» 3.

avatar
Noels Schulzzi

Etica del perdono. Tipo di contributo MIUR di libro: Monografia o trattato scientifico: ISBN: 9788834339268: Data di pubblicazione: 2019: Abstract: L’identità di ciascuno è attraversata dalle relazioni: alcune istituite dalle nostre scelte e azioni, altre che ci precedono, altre che semplicemente intessono la nostra storia senza che ce lo proponiamo.

avatar
Jason Statham

Compra Etica del perdono. SPEDIZIONE GRATUITA su ordini idonei Request PDF | Etica del Perdono | L'identità di ciascuno è attraversata dalle relazioni: alcune istituite dalle nostre scelte e azioni, altre che ci precedono, altre che... | Find, read and ...

avatar
Jessica Kolhmann

Perdono delle ingiurie». Una ben attestata concezione, tuttavia, assegna a Dio il compito primario di perdonare, riconoscendo così che si tratta di un atto trascendente la semplice etica razionale. Potremmo a lungo percorrere le vie teologiche e cristologiche del perdono, giacché questa realtà è nel cuore stesso del messaggio cristiano. Etica del perdono. di Elena Colombetti |-Vita e Pensiero (ottobre 2019) Disponibile in 4/5 giorni lavorativi. Prezzo 15,00 ...