L ospite donore. Racconti scelti.pdf

L ospite donore. Racconti scelti

Joy Williams

Poco nota in Italia, Joy Williams è universalmente riconosciuta come una delle maestre del racconto americano insieme a scrittori quali Raymond Carver, John Cheever, Grace Paley e Ann Beattie. «Una delle opere più ardite e sferzanti che la nostra letteratura abbia mai conosciuto» – Ben Marcus, New York Times L’ospite d’onore riunisce gran parte dei racconti, alcuni apparsi in precedenti raccolte, altri inediti, composti dall’autrice nell’arco di quasi cinquant’anni. Le sue storie ruotano tutte intorno a un momento di trasformazione, che spesso ha luogo al di fuori della pagina scritta e di cui intravediamo solo un barlume: il mistero ribolle in superficie, per un istante, e poi torna a inabissarsi. Il mondo di Joy Williams è pervaso di un orrore esistenziale, che tuttavia trova redenzione in lampi di feroce umorismo. Che siano ambientate nei paesaggi riarsi del Sud-ovest, in una piccola isola al largo delle coste del New England o del Massachusetts, o ancora, in un’auto malconcia che sfreccia su un’interstatale polverosa, le sue storie mettono a nudo l’inadeguatezza umana dinanzi al cambiamento e alla perdita. Leggerle è come affacciarsi sull’orlo di un precipizio: spaventoso e al contempo illuminante.

6 ago 2020 ... Mettendo al centro l'Uomo, l'autore dilata la visuale, costruisce percorsi intellettuali, figure metaforiche, intrecci di ombre e luci. È come se tutto ...

5.77 MB Dimensione del file
9788894833041 ISBN
Gratis PREZZO
L ospite donore. Racconti scelti.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.giadorto.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

L'OSPITE D'ONORE Racconti scelti di Joy Williams «Joy Williams ci offre la quintessenza del classico racconto americano» - Don DeLillo «Una scrittura unica, impossibile fare paragoni. Una visione del mondo che sconvolge nella sua spietata limpidezza e folle disperazione» - Bret Easton Ellis

avatar
Mattio Mazio

'L'ospite d'onore' riunisce gran parte dei racconti, alcuni apparsi in precedenti raccolte, altri inediti, composti dall'autrice nell'arco di quasi cinquant'anni. Le sue storie ruotano tutte intorno a un momento di trasformazione, che spesso ha luogo al di fuori della pagina scritta e di cui intravediamo solo un barlume: il mistero ribolle in ‘L’ospite d’onore’ riunisce gran parte dei racconti, alcuni apparsi in precedenti raccolte, altri inediti, composti dall’autrice nell’arco di quasi cinquant’anni. Le sue storie ruotano tutte intorno a un momento di trasformazione, che spesso ha luogo al di fuori della pagina scritta e di cui intravediamo solo un barlume: il

avatar
Noels Schulzzi

'L'ospite d'onore' riunisce gran parte dei racconti, alcuni apparsi in precedenti raccolte, altri inediti, composti dall'autrice nell'arco di quasi cinquant'anni. Le sue storie ruotano tutte intorno a un momento di trasformazione, che spesso ha luogo al di fuori della pagina scritta e di cui intravediamo solo un barlume: il mistero ribolle in superficie, per un istante, e poi ... L'ospite d'onore Racconti scelti. di Joy Williams | Editore: Black Coffee. Voto medio di 20 4.025 | 8 contributi totali ...

avatar
Jason Statham

L'ospite d'onore. Racconti scelti. Nuova ediz. [Williams, Joy, Reggiani, S., Taiuti, L.] on Amazon.com.au. *FREE* shipping on eligible orders. L'ospite d'onore ...

avatar
Jessica Kolhmann

"Poco nota in Italia, Joy Williams è universalmente riconosciuta come una delle maestre del racconto americano insieme a scrittori come Raymond Carver, John Cheever, Grace Paley e Ann Beat 08/09/2015