Non ci sono più i fotografi di una volta. Dialoghi sulla fotografia, e non solo.pdf

Non ci sono più i fotografi di una volta. Dialoghi sulla fotografia, e non solo

Marco Scataglini

Quando un fotografo afferma che non ci sono più i fotografi di una volta vuole sostenere che ai bei tempi i fotografi erano più bravi, fotografavano con migliori risultati, in modo più consapevole e impegnato, e finisce in genere dichiarando la sua ferma condanna per il digitale, che ha distrutto la fotografia. Ma il titolo del presente volume fa riferimento a tuttaltro. In effetti è una semplice osservazione. I fotografi di un tempo, infatti, non ci sono più. E quelli di oggi sembrano nati dal nulla, come non avessero radici. Questo è forse il vero problema, che lautore ha deciso di analizzare proponendo spunti di riflessione e fornendo alcuni consigli utili. Ecco allora il soggetto vero di questo libro: la ricerca delle proprie radici fotografiche non come fatto meramente filosofico, ma come mezzo per riscoprire chi siamo davvero, cosa vogliamo fare e perché. Guardare anche al passato per traghettarci verso il futuro, ma restando ancorati al presente, lunico tempo che davvero ci è dato di vivere. Per questo, a dispetto del titolo del libro, possiamo ben affermare che ci sono ancora i fotografi di una volta. Forse sei anche tu uno di loro...

14/01/2021 16/12/2020

3.48 MB Dimensione del file
9788889336731 ISBN
Gratis PREZZO
Non ci sono più i fotografi di una volta. Dialoghi sulla fotografia, e non solo.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.giadorto.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

07/01/2021

avatar
Mattio Mazio

Mi ha cacciato di nuovo di casa e anche questa volta credo abbia fatto abbastanza bene, mi sa che me lo meritavo, magari proprio cacciarmi così, insomma, io ci avrei pensato un attimo, per non parlare anche di qualche parola sfuggita non proprio carina, nominando mia madre e qualche altro augurio non proprio piacevole e abbastanza macabro, ma c’è più che altro una cosa che mi fa pensare Noi non ci arrenderemo mai! E se e se, cosa che io non credo nel modo più assoluto, quest'isola o una larga parte di essa fosse soggiogata e ridotta alla fame, allora il nostro impero aldilà del mare, armato e protetto dalla flotta britannica, continuerebbe a lottare, fino a che, quando Dio vorrà, il Nuovo Mondo, con tutta la sua forza e

avatar
Noels Schulzzi

25 ago 2019 ... "Piranesi Roma Basilico": incisioni e foto in un dialogo. ... In tutto il viaggio non ho mai fotografato, così ho capito che il fotografo era solo lui, ... «Una volta era il respiro internazionale, la conoscenza ...

avatar
Jason Statham

1) - un post unico e non uno ogni volta che non le stanno bene le risposte, con indicazione di che abuso si tratta (secondo lei) 2) - invio di fotografie del problema

avatar
Jessica Kolhmann

Una vita lunga sette anni, dal 1976 al 1983, e cinque album. Il sesto, “Cut the Crap”, uscito nel 1985, porta sì stampato il nome del gruppo sulla copertina ma ormai non erano più i Clash Niente di più facile da capire e gestire con immediatezza per chi abbia le basi minime della fotografia. Una prerogativa molto interessante dei sensori Fuji è la gamma dinamica particolarmente estesa, superiore perfino a quella di molte fotocamere Full Frame, per cui anche nei casi di scatti sovra-esposti si riesce quasi sempre a recuperare