Pink Freud. Psicoanalisi della canzone dautore da Bob Dylan a Van De Sfroos.pdf

Pink Freud. Psicoanalisi della canzone dautore da Bob Dylan a Van De Sfroos

Angelo Villa

Il testo costituisce un tentativo di rileggere, in chiave psicoanalitica, il fenomeno della canzone dautore nel suo sviluppo nella cultura occidentale, dalla fine degli anni sessanta in poi. Si tratta di un fenomeno artistico che ha coinciso, al tempo stesso, con la comparsa sulla scena sociale di un nuovo soggetto storico: i giovani. Da allora, giovani e canzoni hanno rappresentato una sorta di binomio inscindibile che ha assegnato ai musicisti un ruolo fondamentale nellindicare, proporre o legittimare sia stili di condotta esistenziali che scelte o prese di posizione soggettive. Pink Freud è un testo diviso in tre parti. Nella prima parte, sono considerate la peculiarità delloggetto canzone e la figura del cantautore. Nella seconda parte, lautore indaga otto brani musicali, strettamente legati ad altrettante situazioni tematiche, che servono da spunto per sviluppare la biografia del loro autore o la particolare luce che gettano sullargomento trattato. Nella terza parte, infine, è tracciata una sintesi conclusiva del percorso svolto.

Il sottotitolo recita “Psicoanalisi della canzone d’autore. Da Bob Dylan a Van De Sfroos” (fatte le dovute differenze, aggiungo io) e in questo caso si dice la sacrosanta verità: un librone fitto di pensieri e parole (affatto mogol-battistiane, vivaddio), intrecci, rimandi, citazioni – tra letteratura e scienze filosofiche

6.52 MB Dimensione del file
9788857517599 ISBN
Pink Freud. Psicoanalisi della canzone dautore da Bob Dylan a Van De Sfroos.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.giadorto.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Martedì 21 gennaio ore 17.45

avatar
Mattio Mazio

A questa domanda prova a rispondere lo psicoanalista e saggista appassionato di musica Angelo Villa, che nel suo "Pink Freud, psicoanalisi della canzone d'autore da Bob Dylan a Van de Sfroos", edito da Mimesis (pp. 278, 20,00 €), passa al setaccio dell'analisi psicoanalitica la musica e i testi di alcuni tra i più importanti artisti che hanno fatto la storia più o meno recente ...

avatar
Noels Schulzzi

Il sottotitolo recita “Psicoanalisi della canzone d’autore. Da Bob Dylan a Van De Sfroos” (fatte le dovute differenze, aggiungo io) e in questo caso si dice la sacrosanta verità: un librone fitto di pensieri e parole (affatto mogol-battistiane, vivaddio), intrecci, rimandi, citazioni – tra letteratura e scienze filosofiche

avatar
Jason Statham

Pink Freud. Psicoanalisi della canzone d'autore da Bob Dylan a Van De Sfroos, Libro di Angelo Villa. Sconto 15% e Spedizione gratuita per ordini superiori a 25 euro. Acquistalo su libreriauniversitaria.it! Pubblicato da Mimesis, collana Il caffè dei filosofi, brossura, settembre 2013, 9788857517599.

avatar
Jessica Kolhmann

23 mag 2014 ... ... di Bari ospita la presentazione del libro di Angelo Villa, "Pink Freud. Psicoanalisi della canzone d'autore da Bob Dylan a Van De Sfroos". 7 mag 2018 ... Bob Dylan di recente è stato a Genova e nel 2016 ha vinto il Nobel per la ... psicologo e autore di un testo di grande successo di alcun anni fa: “Pink Freud. Psicoanalisi della canzone d'autore da Bob Dylan a Van De Sf...