Individualismo e società di massa. Dal XIX secolo agli inizi del XXI.pdf

Individualismo e società di massa. Dal XIX secolo agli inizi del XXI

Andrea Millefiorini

Con questo volume lautore intende offrire una lettura dellindividualismo contemporaneo (narcisismo, privatismo, perdita del senso dellAltro ecc.) attraverso un excursus sullevoluzione di tale fenomeno nelle società occidentali a partire dalla società borghese ottocentesca, analizzando la società di massa affermatasi nel Novecento, per giungere infine allindividualismo di inizio del secondo millennio. Andrea Millefiorini insegna Sociologia politica nellUniversità di Cassino. Con Carocci ha pubblicato La partecipazione politica in Italia. Impegno politico e azione collettiva negli anni Ottanta e Novanta (2002).

Gianfranco Poggi; A. Millefiorini, Individualismo e società di massa: dal XIX secolo agli inizi del XXI, 2007 ; pp. 346-348, DOI: 10.1423/24957; Details

5.17 MB Dimensione del file
9788843035724 ISBN
Gratis PREZZO
Individualismo e società di massa. Dal XIX secolo agli inizi del XXI.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.giadorto.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Se ne trae conferma dal già citato art. 60, comma 1, del c.p. del 1889 che, sulle orme dell’art. 17 del reg. toscano di polizia punitiva del 1853 (e, prima ancora, dell’art. 75 del reg. toscano di polizia del 1849), generalizzò la regola secondo cui « nelle contravvenzioni commesse da chi è soggetto all’altrui autorità, direzione o

avatar
Mattio Mazio

Al principio del XXI secolo, il mondo si trova così a dover fronteggiare nuove grandi sfide quali, per esempio, la distribuzione dello sviluppo fra paesi ricchi e poveri, la difesa dell’ambiente naturale, il progressivo esaurimento delle risorse energetiche, il mantenimento di un “ordine internazionale” che, dopo la disgregazione negli anni Ottanta di quello che era stato l’“impero ...

avatar
Noels Schulzzi

È però con l’avvento della società di massa, agli inizi del XX secolo, che la capacità di distillare potere dalle arti e dall’intrattenimento arriva a livelli mai raggiunti prima, per merito soprattutto di nuovi media come la radio e il cinema. Date di inizio e termine delle attività didattiche Dal 01/10/2020 al 08/01/2021: Modalità di erogazione Tradizionale A distanza Modalità di frequenza Non obbligatoria Metodi di valutazione Prova orale Università degli Studi della Tuscia ...

avatar
Jason Statham

Le società di mutuo soccorso sono comparse in Europa tra il XIX e il XX secolo. Si tratta di una delle prime forme di solidarietà della classe lavoratrice - antielitarie, libere dal controllo statale e autogestite - istituite per affrontare le spese inerenti malattia, decessi e … Andrea Millefiorini | Roma, Italia | Professore universitario di Sociologia dei fenomeni politici presso Università degli studi della Campania "Luigi Vanvitelli" | 380 collegamenti | Visualizza il profilo completo di Andrea su LinkedIn e collegati

avatar
Jessica Kolhmann

Appunto di storia contemporanea per le scuole superiori che descrive che cosa sia la società di massa, con analisi della società tra la fine dell'800 e l'inizio del '900.