L assedio di Vienna.pdf

L assedio di Vienna

John Stoye

Lassedio di Vienna a opera dellesercito ottomano nellestate del 1683, concluso vittoriosamente per le truppe cristiane con la battaglia del 12 settembre, è uno dei grandi punti nodali della storia europea. Fu lultima grande minaccia portata alla Cristianità, un pericolo così serio che i paesi europei seppero mettere da parte la loro reciproca ostilità e coalizzarsi per respingere lattacco dellesercito di Kara Mustafa. Le conseguenze della disfatta furono importanti: gli ottomani perdettero metà dei loro territori europei e gli Asburgo dirottarono i loro interessi verso i Balcani. Quellultimo scontro fra Croce e Mezzaluna avviò in sostanza un assetto europeo destinato a durare fino al cataclisma della Grande Guerra. Questo volume è una circostanziata descrizione dellassedio di Vienna, ricostruito nelle sue premesse e conseguenze generali ma soprattutto seguito sul campo, giorno per giorno, nel concreto svolgersi dello scontro.

L'assedio di Vienna a opera dell'esercito ottomano nell'estate del 1683, concluso vittoriosamente per le truppe cristiane con la battaglia del 12 settembre, è uno dei grandi punti nodali della storia europea. Nei cento anni che separano la battaglia di Lepanto dall’assedio di Vienna, lo scontro sullo specchio del Mare nostrum era continuato furioso come non mai, con i Turchi che avevano sottratto Cipro ai Veneziani(appena due anni dopo Lepanto); nel 1645 gli Ottomani avevano assediato di Creta, ultimo gioiello mercantile di Venezia, confidando in

8.28 MB Dimensione del file
9788815264725 ISBN
L assedio di Vienna.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.giadorto.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Oct 14, 2008 ... Rossini: L'assedio Di Corinto / Schippers, Sills, ... with Pauli, Milena, Foiani, Giovanni on CD. Order from your preferred classical music CD ... Secondo centenario della liberazione di Vienna dall'assedio dei turchi (1683- 1883) : ricordi storici-book.

avatar
Mattio Mazio

Quello delle armate ottomane fu un pericolo che continuò a minacciare l’Europa fino alla campagna militare del 1683, che culminò con il poderoso assedio di Vienna.Migliaia di tende, occupate da più di 100 mila soldati turchi, avevano circondato la capitale austriaca L’assedio di Vienna del 1683: le premesse storiche La “mela d’oro” per gli Ottomani del XVII secolo non era il frutto del leggendario Giardino delle Esperidi bensì la città di Vienna, il sogno proibito che rappresentava la porta d’Europa e la chiave d’accesso all’altra “mela”, quella rossa, costituita da Roma.

avatar
Noels Schulzzi

La battaglia di Vienna vide anche l'esordio in combattimento di un futuro, grande condottiero: Eugenio di Savoia. L'assedio Di Vienna. Romanzo Storico Del Secolo Xvii. Prima Versione Italiana Di Ludovico Hartmann. Milano 1834. 3 Vol - Primary Source Edition (Italian Edition) [Caroline geb. von Greiner Pichler] on Amazon.com. *FREE* shipping on qualifying offers.

avatar
Jason Statham

15 lug 2014 ... ASSALTO ALL'EUROPA 1683 i Turchi alla conquista di Vienna (Impero ... Il Turco a Vienna, l'assedio Ottomano del 1683 di Franco Cardini (da ... f. t. L'assedio di Vienna a opera dell'esercito ottomano nell'estate del 1683, concluso vittoriosamente per le truppe cristiane con la battaglia del 12 settembre,  ...

avatar
Jessica Kolhmann

L'Assedio di Vienna. Authors Ludovico Hartmann. Isbn10 Isbn13 Published at January 1834. First published at January 1834. Publisher Eigenverlag. Genres Historischer L'Assedio di Vienna - pp 294 "[] e si vedero i Turchi in forti distaccamenti passare a guado il fiume, e giungere all'oposta riva ove stava appostata una parte della cavalleria imperiale nella Leopoldstadt e nel Prater (*).