La retirada. Lodissea di 500.000 repubblicani spagnoli esuli dopo la guerra civile (1939-1945).pdf

La retirada. Lodissea di 500.000 repubblicani spagnoli esuli dopo la guerra civile (1939-1945)

Pietro Ramella

Nel 1939 si concluse ufficialmente la guerra di Spagna. Ma se le armi tacquero, la tragedia del popolo spagnolo continuò. Francisco Franco mise in atto, infatti, una repressione veramente feroce, con oltre 150.000 esecuzioni e 110.000 forzati nei battaglioni di lavoro. Pietro Ramella concentra la sua attenzione, invece, su coloro che tentarono con la fuga di sottrarsi alla vendetta dei vincitori.

Ha inoltre pubblicato La Retirada. L'odissea di 500.000 repubblicani spagnoli esuli dopo la fine della guerra civile (1939/1945), edito da Lampi di Stampa, Milano, nel 2003; Francesco Fausto Nitti. L'uomo che beffò Hitler e Mussolini e Dalla Despedida alla Resistenza. Pietro Ramella, La Retirada. L'odissea di 500.000 repubblicani spagnoli esuli dopo la guerra civile (1939/1945), Lampi di stampa, Milano, 2003, p. 87. Idem, pp. 89-90. Claude Laharie, Le camp de Gurs 1939-1945, un aspect méconnu de l'histoire de Vichy, J&D, Pau, 1993, pp. 107 e sgg.

9.93 MB Dimensione del file
9788848801577 ISBN
La retirada. Lodissea di 500.000 repubblicani spagnoli esuli dopo la guerra civile (1939-1945).pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.giadorto.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

La retirada : l'odissea di 500.000 repubblicani spagnoli esuli dopo la guerra civile (1939/1945) By admin / 9 Settembre 2012 Pietro Ramella ; rel. Marina Tesoro

avatar
Mattio Mazio

Ha inoltre pubblicato La Retirada. L’odissea di 500.000 repubblicani spagnoli esuli dopo la fine della guerra civile (1939/1945), edito da Lampi di Stampa, Milano, nel 2003; Francesco Fausto Nitti. L'uomo che beffò Hitler e Mussolini e Dalla Despedida alla Resistenza.

avatar
Noels Schulzzi

Posted in Libri | Tagged La Retirada. L’odissea di 500.000 repubblicani spagnoli esuli dopo la guerra civile (1939 - 1945), Ramella Pietro | Commenti disabilitati su Ramella Pietro – La Retirada. L’odissea di 500.000 repubblicani spagnoli esuli dopo la guerra civile (1939 – 1945) Il 21 settembre 1938 il nuovo primo ministro Juan Negrín, su pressione delle democrazie occidentali impegnate nella politica di non intervento, dispose il ritiro dal fronte di tutti i combattenti non spagnoli, stimati in 13.000 unità ad ottobre 1938.

avatar
Jason Statham

La retirada : l’odissea di 500.000 repubblicani spagnoli esuli dopo la guerra civile, 1939-1945 By admin / 9 Settembre 2012 Pietro Ramella La retirada. L'odissea di 500.000 repubblicani spagnoli esuli dopo la guerra civile, un libro di Pietro Ramella, in vendita su Lampi di Stampa, 978-88-488-0157-7

avatar
Jessica Kolhmann

Pietro Ramella La retirada. L'odissea di 500.000 repubblicani spagnoli esuli dopo la guerra civile (1939-1945), 2002, Lampi di Stampa. Georges Bernanos, I grandi cimiteri sotto la luna, Nuove Edizioni Tascabili, 2004. Pietro Ramella, Francesco Fausto Nitti, L'uomo che beffò Hitler e Mussolini, Aracne, 2007. A. Tellez, Sabate. La Retirada. L'odissea di 500.000 repubblicani spagnoli esuli dopo la guerra civile (1939-1945), Lampi di Stampa, 2003; Dalla Despedida alla Resistenza. Il ritorno dei volontari antifascisti italiani dalla Guerra di Spagna e la loro partecipazione alla Guerra di Liberazione Aracne Editrice. Roma. 2012; Ha inoltre curato: