Leggere «Una teoria della giustizia» di Rawls.pdf

Leggere «Una teoria della giustizia» di Rawls

Daniele Albasini

Una teoria della giustizia (1971) dellamericano John Rawls (1921-2002) è già un classico della filosofia politica. La sua concezione contrattualista della giustizia come equità si è subito imposta come alternativa allinfluente tradizione utilitarista ed è stata il punto di partenza di una vivace controversia sullidea di società giusta. Nel libro di Rawls, lungo e complesso, si intersecano diversi campi del sapere (tra cui economia, diritto e psicologia) e il rinvio ad alcuni classici del pensiero filosofico, in particolare Kant, si affianca agli strumenti teorici della scelta razionale. Ma mettendo in scena la rappresentazione della scelta dei principi di giustizia per la società, soprattutto con i concetti di posizione originaria e velo di ignoranza/

16/11/2013

6.97 MB Dimensione del file
9788871642390 ISBN
Leggere «Una teoria della giustizia» di Rawls.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.giadorto.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Potremmo dire che tutto il potenziale innovativo della teoria politica di John Rawls (1921-2002) si risolve in una proposta semplice-semplice: chiunque venga eletto in un'assemblea costituente o legislativa perderà la sua precedente collocazione sociale e dovrà ignorare quale sarà quella futura.

avatar
Mattio Mazio

Una teoria della giustizia di John Rawls, ed. Universale Economica Feltrinelli Saggi, 2010 [9788807819643], libro usato in vendita a Pisa da FAITI

avatar
Noels Schulzzi

Nella nuova puntata di Zettel presenta 'Il caffè filosofico' Sebastiano Maffettone analizza la figura di John Rawls, il più grande filosofo politico del '900, un ... "Una teoria della giustizia" (1971) dell'americano John Rawls (1921-2002) è già un classico della filosofia politica. La sua concezione contrattualista della giustizia come equità si è subito imposta come alternativa all'influente tradizione utilitarista ed è stata il punto di partenza di una vivace controversia sull'idea di società giusta.

avatar
Jason Statham

In una paziente opera di ricostruzione, la Forrester rintraccia la nascita di ciascuna delle tessere che compongono il mosaico concettuale della Teoria della giustizia nelle letture e nei manoscritti (molti dei quali inediti) del giovane Rawls, che dopo gli studi a Princeton nel corso degli anni Cinquanta si muove tra Cornell University e Oxford prima di approdare ad Harvard nel 1962. È dai ...

avatar
Jessica Kolhmann

Leggere Una teoria della giustizia di Rawls Chora Autore: Albasini Daniele € 9.00 € 8.55 9.00 € 8.55 Se in Teoria della giustizia Rawls affronta il problema della di una regolata dai due principi di giustizia, successivamente, nel suo scritto dal titolo Liberalismo politico, riprende questo tema cercando di spiegare come la giustizia sia realizzabile di una pluralista.