Semi. Viaggio allorigine del mondo vegetale.pdf

Semi. Viaggio allorigine del mondo vegetale

Thor Hanson

È fatta di semi la piccola flotta che si solleva da un soffione, trasportata dal vento. Da un seme è ricavato il cotone di camicie e magliette, e il caffè che beviamo ogni mattina. Sono semi i cereali del pane, i legumi, il riso e il cacao. È un semino dacero la piccola elica che cade dai rami, posandosi al suolo in un lento turbinio. E da un seme, smarritosi da millenni nel terreno, potrebbe un giorno nascere un fiore. Il mondo è fatto di semi. Sono lelemento più importante della nostra alimentazione e del nostro abbigliamento, e si legano in modo indissolubile allimmaginario e alla storia degli esseri umani. Milioni di anni fa, la nostra ossatura si è modificata per consentirci di rompere gusci e masticarne il contenuto

... Bergamo si avvale della pratica laboratoriale, più che di visite guidate tradizionali e trasmissive, per trasmettere il sapere scientifico legato al mondo vegetale. 20 gen 2020 ... Stefano Mancuso insegna all'Università di Firenze. ... La nostra vita, così come quella di ogni altra forma animale su questo pianeta, dipende dal mondo vegetale. ... Così, generazione dopo generazione, ecco apparire n...

5.53 MB Dimensione del file
9788842822325 ISBN
Gratis PREZZO
Semi. Viaggio allorigine del mondo vegetale.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.giadorto.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Viaggio all'origine del mondo vegetale. Minuscoli o grossi, frettolosi o pazienti. Il biologo Thor Hanson racconta le meraviglie dei semi, fondamenta della nostra vita quotidiana. Sono più di 350 000 le specie vegetali che usano semi per riprodursi, oltre il 90% della flora sul pianeta.

avatar
Mattio Mazio

Pubblicato il marzo 8, 2019 marzo 8, 2019 di Claudia Selvetti Semi, un viaggio all'origine del mondo vegetale con Thor Hanson "Raccontare la storia dei semi ci aiuta a ricordare il nostro legame con la natura: le piante, gli animali, il suolo, le stagioni e lo stesso processo evolutivo. Da un seme è ricavato il cotone di camicie e magliette, e il caffè che beviamo ogni mattina. Sono semi i cereali del pane, i legumi, il riso e il cacao. È un semino d'acero la piccola elica che cade dai rami, posandosi al suolo in un lento turbinio. E da un seme, smarritosi da millenni nel terreno, potrebbe un giorno nascere un fiore.

avatar
Noels Schulzzi

Semi. Viaggio all'origine del mondo vegetale è un libro scritto da Thor Hanson pubblicato da Il Saggiatore nella collana La piccola cultura

avatar
Jason Statham

Botanica e scienze delle piante . Scienze: opere divulgative Autore: Thor Hanson , Allegra Panini Editore: Il Saggiatore Collana: La piccola cultura *Semi : viaggio all'origine del mondo vegetale / Thor Hanson ; traduzione di Allegra Panini. - Milano : Il saggiatore, 2017. - 367 p. ; 20 cm - Catalogo online delle biblioteche della Provincia di Piacenza. Ricerca il libro e chiedilo in prestito. Servizi per gli utenti registrati. Biblioteca digitale.

avatar
Jessica Kolhmann

Semi : viaggio all'origine del mondo vegetale / Thor Hanson ; traduzione di Allegra Panini. - Milano : Il saggiatore, 2017. - 367 p. ; 20 cm. - (Piccola cultura ; 111) abstract / sommario: È fatta di semi la piccola flotta che si solleva da un soffione, trasportata dal vento. Semi, un viaggio all’origine del mondo vegetale con Thor Hanson “Raccontare la storia dei semi ci aiuta a ricordare il nostro legame con la natura: le piante, gli animali, il suolo, le stagioni e lo stesso processo evolutivo.