Soggetti smarriti. Perché innovazione e giustizia non si incontrano (quasi) mai.pdf

Soggetti smarriti. Perché innovazione e giustizia non si incontrano (quasi) mai

Richiesta inoltrata al Negozio

Il volume presenta casi di studio e contributi teorici frutto di oltre ventanni di lavoro sui processi di innovazione nel settore giustizia rilevati ed elaborati nellambito dellattività internazionale dellIstituto di Ricerca sui Sistemi Giudiziari del CNR. Unoccasione di riflessione e approfondimento per operatori del settore, studenti e policy maker. In Italia, da più di ventanni, sono stati fatti massici investimenti in innovazione tecnologica con la promessa di trasformare la giustizia in un servizio di qualità, incrementandone la capacità di agire in modo efficace, efficiente, trasparente e in linea con le concrete aspettative dei cittadini. Che i risultati non siano stati quelli attesi e che i processi di innovazione siano stati più tortuosi e costosi del previsto è un dato di fatto ormai evidente. Innovazione e giustizia non si sono (quasi) mai incontrate. Sono state e restano soggetti smarriti. Il volume presenta casi di studio e contributi teorici frutto di oltre ventanni di lavoro sui processi di innovazione nel settore giustizia rilevati ed elaborati nellambito dellattività internazionale dellIstituto di Ricerca sui Sistemi Giudiziari del CNR. Unattività di ricerca che ha prodotto in prevalenza contributi in inglese. Pertanto, questo libro può offrire unoccasione di riflessione e approfondimento su queste tematiche per operatori del settore, studenti e policy maker.

Titolo: Soggetti smarriti. Perché innovazione e giustizia non si incontrano (quasi) mai: Perché innovazione e giustizia non si incontrano (quasi) mai (Informatica e organizzazioni) Autore: AA. VV., D. Carnevali. N. di pagine: 312 . Edizione: Franco Angeli Edizioni (22 dicembre 2010) Lingua: Italiano. Prezzo: EUR 26,00. Scarica da Amazon

6.54 MB Dimensione del file
9788856835854 ISBN
Soggetti smarriti. Perché innovazione e giustizia non si incontrano (quasi) mai.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.giadorto.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Soggetti smarriti. Perché innovazione e giustizia non si incontrano (quasi) mai. E-book. Formato PDF è un ebook di Carnevali D. (cur.) pubblicato da Franco Angeli nella collana Informatica e organizzazioni, con argomento Informatica giuridica - ISBN: 9788856891027 Perché innovazione e giustizia non si incontrano (quasi) mai è un grande libro. Ha scritto l'autore Richiesta inoltrata al Negozio. Sul nostro sito web elbe-kirchentag.de puoi scaricare il libro Soggetti smarriti. Perché innovazione e giustizia non si incontrano (quasi) mai.

avatar
Mattio Mazio

La figura della demagogia in letteratura appare quasi sempre, in maggiore o minor ... Tra le definizioni di democrazia di Bobbio, si propone di adottare questa che, nel ... Nelle parole del servo, la demagogia non è di per sé portatrice d... diano della crisi carceraria e la natura quasi emergenziale, estemporanea, ... Nei momenti di crisi, infatti, quando è dunque smarrito il senso di orientamento del nostro agire e gli ... inoltre, perché è ormai acquisito che solo una mini...

avatar
Noels Schulzzi

perché il mondo della moda e del lusso lo merita. ... Si risponde facendo con la migliore materia prima e con la più alta qualità possibile, ... del nostro tempo: coniugare innovazione e ... uno stabilimento quasi invisibile, perfettament... Questo libro non sarebbe mai nato senza l'adesione dell'intero team di Bi- ... che più sopra si è descritto, soprattutto perché, per ragioni differenti (ma in gran parte editoriali) ... tica dantesca – fino ad allora nota quasi es...

avatar
Jason Statham

L’interoperabilità e gli strumenti per i soggetti esterni. In Tecnologia, organizzazione e giustizia: L’evoluzione del Processo Civile Telematico , ed. S. Zan, 227–237. Bologna: Il Mulino. Nato a Carpi (MO) il 9 febbraio 1964, vive a Reggio Emilia. Dopo essersi laureato in Scienze politiche (indirizzo Amministrativo) con una tesi in Metodologia delle scienze politiche, nel 1990 ha iniziato a collaborare con il Prof. Giuseppe Di Federico nello studio dell'organizzazione giudiziaria: in particolare per quanto riguarda il monitoraggio del nuovo codice di procedura penale, l

avatar
Jessica Kolhmann

Come si trasformano le città e il lavoro. Dai robot che sostituiscono gli uomini allo scontro taxi-Uber, fino al sessismo nella Silicon Valley. Intervista ad Enrico Moretti, l'economista ...