Suoni inauditi. Limprovvisazione nel jazz e nella vita quotidiana.pdf

Suoni inauditi. Limprovvisazione nel jazz e nella vita quotidiana

Davide Sparti

Si può dire qualcosa di interessante sul jazz e sullimprovvisazione a partire non dalla musicologia tradizionale, ma da discipline apparentemente estranee alla musica, come la sociologia, la filosofia del linguaggio o la semiotica? Davide Sparti raccoglie questa sfida, spiegando anzitutto in cosa limprovvisazione consiste e come opera. Essa non coincide con la spontaneità, come sostengono quanti vedono nel jazz una forma darte primitiva, viscerale e intuitiva. Al contrario, i musicisti sono capaci di improvvisare perché conoscono regole e materiali della propria disciplina. Ogni passaggio di una performance costituisce al tempo stesso unopportunità per lo sviluppo ulteriore della musica, qualcosa da cui non si può tornare indietro.

Proseguendo un lavoro iniziato qualche anno addietro con Suoni inauditi. L'improvvisazione nel jazz e nella vita quotidiana (2005) Davide Sparti, professore associato nella Facoltà di Lettere e filosofia dell'Università di Siena, torna a occuparsi di jazz coniugando i termini di questo affascinante mondo con le scienze sociali e la filosofia. Il prof. Davide Sparti è professore di Epistemologia delle scienze sociali e di Teorie dell'identità nell'Università di Siena. Con il Mulino ha tra l'altro pubblicato «Suoni inauditi. L'improvvisazione nel jazz e nella vita quotidiana» (2005); «Il corpo sonoro. Oralità e scrittura nel jazz» (2007) e «L'identità incompiuta.

2.74 MB Dimensione del file
9788815098276 ISBN
Gratis PREZZO
Suoni inauditi. Limprovvisazione nel jazz e nella vita quotidiana.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.giadorto.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Habilidades blandas y Jazz en el diseño del currículum. Con las cambiantes ... 20 D. Sparti, Suoni inauditi. L'improvvisazione nel jazz e nella vita quotidiana ...

avatar
Mattio Mazio

Davide Sparti - Suoni inauditi.L'improvvisazione nel jazz e nella vita quotidiana - Il Mulino, Bologna 2009. L'identità incompiuta. Paradossi dell'improvvisazione musicale è un libro di Sparti Davide pubblicato da Il Mulino nella collana Intersezioni, con argomento Musica - sconto 5% - ISBN: 9788815137371

avatar
Noels Schulzzi

Start by marking “Suoni inauditi: l'improvvisazione nel jazz e nella vita quotidiana” as Want to Read: [Compte rendu] Suoni Inauditi: l'Improvvisazione nel Jazz e nella Vita Quotidiana

avatar
Jason Statham

Suoni inauditi. L'improvvisazione nel jazz e nella vita quotidiana, Libro di Davide Sparti. Spedizione gratuita per ordini superiori a 25 euro. Acquistalo su libreriauniversitaria.it! Pubblicato da Il Mulino, collana Intersezioni, brossura, febbraio 2005, 9788815098276. Suoni inauditi L'improvvisazione nel jazz e nella vita quotidiana Si può dire qualcosa di interessante sull'improvvisazione partendo da discipline apparentemente estranee alla musica e al jazz, come la sociologia o la filosofia del linguaggio?

avatar
Jessica Kolhmann

Simone Zanchini: Masterclass di improvvisazione in San Leo: Suoni inauditi - L'improvvisazione nel jazz e nella vita quotidiana. - Concerto finale domenica 2 Giugno 2013, ore 20.30, sala del Teatro del Palazzo Mediceo di San Leo (Ingresso libero).. Sparti, D. (2005) Il potere di sorprendere: l'improvvisazione come competenza, in Suoni inauditi. L'improvvisazione nel jazz e nella vita quotidiana, Bologna, il Mulino, pp.135-160. 10_Hobsbawm_Tradizione File