Utopie. Percorsi per immaginare il futuro.pdf

Utopie. Percorsi per immaginare il futuro

Richiesta inoltrata al Negozio

Utopia come anelito allinesistente, al modello ideale. Ma utopia anche, e soprattutto, come stimolo al miglioramento, forza propulsiva e superamento di un difficile presente. La sociologa Lella Mazzoli e il giornalista Giorgio Zanchini hanno interrogato alcuni protagonisti del panorama culturale italiano, chiedendo di proporre, ognuno dal proprio osservatorio, una definizione di utopia, per contribuire così a tracciare una mappa ideale del futuro. Le voci di Dorfles, La Porta, Sinibaldi e degli altri autori creano così un fitto dialogo tra arti figurative, filosofia, narrativa, critica sociale, teatro, tecnologia e storia dellindustria. Un affresco del contemporaneo che offre strumenti originali per leggere con intelligenza la nostra società e le sue possibili evoluzioni.

Per l'utopia il riferimento è naturalmente alla Repubblica di Platone ed a Tommaso Moro, ... Ecco ora il percorso da seguire o da assecondare per la protopia ... Il fatto che tante persone non riescano neppure a immaginare una vita c... Il percorso riduzionista e astratto di Superstudio raggiunge qui il proprio climax ... non è cosa facile immaginare come potere ipotizzare delle nuove. (continua dalla pagina ... funzionali, rivendica di conseguenza per il futuro un'a...

8.49 MB Dimensione del file
9788875783365 ISBN
Utopie. Percorsi per immaginare il futuro.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.giadorto.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

La seconda analizza l'opera di Rodari attraverso dei percorsi tematici che ... solidarietà, etica, valore del lavoro, rispetto per l'infanzia, fiducia nel futuro e altri. ... e immaginare, anche attraverso l'invenzione fantast... futuro viene concepito da Amin e Thrift come un complesso di linee ... urbane possono inserirsi in questo percorso, in quanto frutto di ... Ciò che spinge gli utopisti a immaginare, descri- vere e, in ... Moro, Utopia del 1516, che per la...

avatar
Mattio Mazio

sopraggiunti per poter modificare strategicamente il percorso da compiere per ... L'impossibilità di immaginare il futuro, estrapolandolo dal passato, è sicu-. Rom è un'architettura viaggiante, un'utopia per la città del futuro che si stacca, liberandosi dalla ... ROM è un pezzo di città che libera il suolo, spingendosi oltre le utopie ... perso la memoria della nostra storica capacità d...

avatar
Noels Schulzzi

Scopri tutte le offerte in Prodotti in pronta consegna di Mondadori Store.

avatar
Jason Statham

In un paese pieno di contraddizioni c'è un paesaggio che pare diventato singolarmente uniforme. E' quello che riguarda il rapporto degli italiani con i. 04 aprile 2013, 08:53; Utopie - percorsi per immaginare il futuro Quanto abbiamo bisogno delle utopie e quante sono le utopie? L’opera e il pensiero di Rodari possono rappresentare un antidoto a questo stato di cose. Rodari consente non solo di immaginare il futuro ma anche di vivere il presente con maggiore speranza. E rivolgendosi sempre agli adulti e ai bambini insieme, si rivolge alla famiglia come luogo della comunicazione e del racconto.

avatar
Jessica Kolhmann

G. Zanchini Utopie. Percorsi per immaginare il futuro, Codice Edizioni, 2012. Eros e Poiesis. Platone e le origini del fare, saggio contenuto nel volume a cura di G. Pasquale Ritorno ad Atene. Miscellanea di Studi in onore del Prof. Umberto Galimberti, Carocci Editore, 2012. di Urbino. Tra le sue pubblicazioni: Utopie. Percorsi per immaginare il futuro (con L. Mazzoli, a cura di, Codice Edizioni 2012) e Il giornalismo culturale (Carocci 2013). NICOLE RAMADORI Giornalista. Dopo la laurea in Lettere classiche e il diploma alla Scuola di Giornalismo di Perugia, è entrata in Rai. Attualmente, con Giorgio Zanchini,