La donna nella Chiesa. Donne e Ministeri nella Chiesa dellOriente Cristiano.pdf

La donna nella Chiesa. Donne e Ministeri nella Chiesa dellOriente Cristiano

Dante Gemmiti

Il lavoro di indagine non deve essere stato facile per lautore, perché le fonti ed i testi disponibili non sempre e non tutti sono completi e dicifrabili, anzi spesso scarsi, anche se il contenuto risulta di alto spessore storico, teologico ed ecclesiologico. A tal fine lo studio di Gemmiti è tutto unindagine sulle fonti canoniche orientali (sec. IV-VI), sui Canoni Ecclesiastici degli apostoli (inizio sec. IV), sulla teologia e documenti orientali (sec. IV-VI). Dallo studio di Gemmiti si giunge a questa conclusione: la donna nella Chiesa dei primi cinque secoli è colei che sa equilibrare compiti familiari e ideali di fede e che sa porsi al servizio-diakonia nella comunità.

Prinzivalli E., Donna e generazione nei Padri della Chiesa, in Mattioli U. (a cura di), La donna nel pensiero cristiano antico, Marietti, Genova, 1992, pp. 79-93. Prinzivalli E., La donna, il femminile e la Scrittura nella tradizione Originaria, in Borrensen E. K., Prinzivalli E. (a cura di), Le donne nello sguardo degli antichi autori cristiani. La questione del diaconato femminile va però inserita in una cornice più ampia, e cioè la considerazione del ruolo della donna nella Chiesa. E’ molto difficile distinguere la volontà del Fondatore dall’influsso delle diverse culture, a cominciare da quella ebraica, nelle quali la Chiesa si è sviluppata. La ricerca storica ha fatto

1.57 MB Dimensione del file
9788824487443 ISBN
La donna nella Chiesa. Donne e Ministeri nella Chiesa dellOriente Cristiano.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.giadorto.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

I mezzi di informazione, ha aggiunto Gabriella Gambino, hanno un ruolo cruciale nell’offrire un giusto sguardo sulla donna. I media possono orientare come vogliono “la visione della donna nella Chiesa e nella società”. È importante “avere una visione integrale della donna come persona: sempre donna, madre e sposa, come dice Papa ... Scritture menzionano una grande varietà di ministeri delle donne che erano approvate da Dio e lodate dalla prima chiesa. Gli uffici nel NT erano abbracciati da donne e includevano apostoli, profetesse, pastori, diaconesse, anziane, vedove e vergini. In più Paolo menziona un numero di donne chiamandole Collaboratrici, come per gli uomini.

avatar
Mattio Mazio

La questione della partecipazione delle donne al ministero della Chiesa ... rivestire funzioni propriamente sacerdotali – non vediamo mai una donna offrire il ... tutta la storia del cristianesimo, in particolare quella dei primi secoli, ... dell'uomo e della donna nella Chiesa e nel mondo, 31.5.2004, dove sono elencati ... 3 Cf. in prospettiva cristiana, in una prima fase, E. STEIN, La donna: questioni e ... questione della partecipazione delle donne al ministero ordinat...

avatar
Noels Schulzzi

La storica Adriana Valerio, nei suoi preziosi e competenti studi sulla condizione delle donne nella storia occidentale, mette in rilevo quanto possa essere stato nocivo l’aver fatto derivare il termine mulier (donna) da mollitia (la debolezza), la prova etimologica, fornita da Isodoro di Siviglia, della naturale condizione di sudditanza La Chiesa riconosce che i laici, anche le donne in questo caso, prestano un servizio alla Chiesa e in nome della Chiesa. A livello del riconoscimento dei ministeri è un passo in avanti. Nel Sinodo per l’Amazzonia il papa ha chiesto che si studino altri ministeri perché le donne svolgono tanti servizi e hanno bisogno di una istituzione

avatar
Jason Statham

La Chiesa cristiana avventista del settimo giorno (abbreviata in avventista) è un movimento religioso cristiano. I suoi principali caratteri distintivi sono l'osservanza del sabato come giorno di festa, riposo e culto settimanale, e l'attesa della seconda venuta di Gesù Cristo.Il movimento è sorto negli Stati Uniti d'America durante la metà del XIX secolo, mentre la chiesa fu ufficialmente ... La questione della partecipazione delle donne al ministero della Chiesa ... rivestire funzioni propriamente sacerdotali – non vediamo mai una donna offrire il ... tutta la storia del cristianesimo, in particolare quella dei primi secoli, ...

avatar
Jessica Kolhmann

Il Ruolo della Donna nella Chiesa (moderna) secondo un espositore modernistico Considerazioni preliminari. [risposta 1] In un'epoca di rimessa in questione come la nostra, dove per esempio, tutto il problema della condizione Quando si parla di donne teologhe e di presenza femminile in responsabilità apicali nella Chiesa non si deve ... creerebbe una tensione feconda che arricchirebbe ancor più il panorama della teologia e del ministero. Altrimenti si incorrerebbe nello stesso rischio presente ... ma quella della donna “in situazione” che, nella ...