Partecipare per apprendere lintercultura a scuola.pdf

Partecipare per apprendere lintercultura a scuola

Samantha Armani

La sempre più marcata trasformazione della nostra realtà in senso multiculturale richiede un approccio adeguato. Possiamo modificare le nostre idee nei confronti di coloro che consideriamo diversi? Quali sono le metodologie che dovremmo adottare per creare un ambiente interculturale? Qual è il ruolo delleducazione in contesti sempre più eterogenei? Questi sono alcuni dei quesiti che il libro affronta, attraverso il racconto di unesperienza, che vuole essere una riflessione attenta e strutturata riguardo alle tematiche di educazione interculturale, con particolare attenzione al pregiudizio etnico. Leducazione interculturale può svilupparsi in tutti i contesti formativi e di crescita: tra essi la scuola fornisce un terreno fertile di incontro per poter stimolare ascolto, dialogo e confronto. In tale contesto, coinvolgere direttamente in prima persona gli alunni e le insegnanti costituisce una valida metodologia di insegnamento e trasmissione dellapproccio interculturale, in quanto consente di apprendere attraverso la partecipazione diretta alle attività proposte. Il volume si rivolge dunque sia agli studenti dei corsi di laurea in scienze pedagogiche e delleducazione e in scienze della formazione primaria che, avvicinandosi a queste tematiche, intendano conoscere unesperienza progettuale, sia a quanti operano in ambito multiculturale a favore dellintercultura, come pedagogisti, educatori, insegnanti, mediatori culturali e operatori sociali.

Sarà, quindi, anche un mezzo per gli insegnanti per un confronto”. “Ampliare i propri orizzonti”, dunque, anche vedendo con i propri occhi che poi in Madagascar la scuola è una stanza, particolare che ha lasciato in “rispettoso silenzio” i piccoli allievi forse consci di quanta fortuna hanno qui in Italia. capacità di partecipare alla vita sociale ,m culturale , economica e politica “. da : Vivere insieme in pari dignità. Libro bianco sul dialogo interculturale , Consiglio d’Europa , maggio 2008 Insegnare e apprendere in una classe multiculturale e plurilingue sono diventati nel

5.91 MB Dimensione del file
9788856846461 ISBN
Gratis PREZZO
Partecipare per apprendere lintercultura a scuola.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.giadorto.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

La scuola è il laboratorio dove comunicare in ogni modo, con ogni linguaggio, ... partecipare per scoprire se stessi, nuovi mondi e nuove culture, nuovi profumi, ... La MLT si fonda sul presupposto che la musica si possa apprendere second...

avatar
Mattio Mazio

La scuola che accoglie studenti stranieri ha la possibilità di trasformare in risorsa per tutti l’esperienza vissuta dai giovani, se decide di progettare e monitorare lo scambio nel suo sviluppo e di estenderne i vantaggi alla classe e a tutto l’Istituto. La scuola ha infatti la possibilità di ampliare e internazionalizzare la propria offerta formativa, »

avatar
Noels Schulzzi

Per quanto riguarda alloggio, vitto e tutte le attività previste dal programma di Scambio durante il periodo del soggiorno all’estero, gli studenti e gli insegnanti saranno ospiti delle famiglie e della scuola partner; la scuola italiana dovrà garantire la stessa ospitalità nella fase di accoglienza degli studenti della scuola partner.

avatar
Jason Statham

La scuola che accoglie studenti stranieri ha la possibilità di trasformare in risorsa per tutti l’esperienza vissuta dai giovani, se decide di progettare e monitorare lo scambio nel suo sviluppo e di estenderne i vantaggi alla classe e a tutto l’Istituto. La scuola ha infatti la possibilità di ampliare e internazionalizzare la propria offerta formativa, » Riparte l’Osservatorio nazionale per l’integrazione degli alunni stranieri e per l’intercultura. Il 16 dicembre si è svolta la prima riunione al Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, a cui ha partecipato anche il Ministro Lorenzo Fioramonti.

avatar
Jessica Kolhmann

Competenze interculturali e strumenti didattici per una scuola inclusiva. ... ad attrezzarsi per insegnare ed apprendere nella sua nuova normalità, quella costituita dalla ... loro condivisione, partecipazione responsabile e del loro rec... È nella scuola che gli studenti con background migratorio possono imparare una ... creatività delle autonomie scolastiche, partecipazione attiva degli studenti e ...