Possiamo rimanere in silenzio. Lettere.pdf

Possiamo rimanere in silenzio. Lettere

Margherita Agostini

Avril inizia il primo anno di liceo. Dopo la perdita del suo migliore e unico amico, la ragazza si ritrova costantemente sola. Incapace di gestire la sua vita, inizierà a provare nuove esperienze e sentimenti diversi quando conoscerà Alex, una ragazza della sua scuola, molto sicura di sé. Scoprirà il valore di piccole cose come la musica e la scrittura e si confiderà con una persona speciale. Ostacoli da superare, emozioni difficili da gestire, sensazioni, paure, di una ragazza di quattordici anni.

Il silenzio è anche assenza di parole e di volontà di comunicare: quando il tuo migliore amico è arrabbiato con te, se ne sta in silenzio e ti guarda con occhi feroci. Poi tu lo abbracci e lui comincia a parlare, sfogandosi per essere rimasto zitto per ben dieci minuti. Forse non ci è mai balenata in mente l'idea che stare in silenzio possa diventare un lusso. Qualcosa di cui solo poche persone possono godere, quelle che riescono a scappare dalla routine che ci impedisce di avere tempo per noi stessi, che ci sottomette e che ci fa temere la solitudine e il totale silenzio.. I contesti in cui ci muoviamo sono estremamente rumorosi, e noi ci siamo adattati ...

7.81 MB Dimensione del file
9788824939164 ISBN
Possiamo rimanere in silenzio. Lettere.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.giadorto.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

“Possiamo Rimanere in Silenzio”, il primo libro di Margherita Agostini che parla di omofobia: ... Attraverso un linguaggio scorrevole le lettere descrivono i nuovi sentimenti provati in bilico tra amore e amicizia, l’affidarsi alle piccole cose come la musica e imparare a vivere. 06/04/2020

avatar
Mattio Mazio

Lettere a una carmelitana scalza; ... In un certo senso possiamo azzardare un’eco nella prefazione che Benedetto XVI fa all’ultimo libro del card. ... Sappiamo che il suo parlare, la sua parola proviene dal rimanere in silenzio e che solo in esso poteva maturare». “È impossibile rimanere in silenzio di fronte alle immagini inquietanti che mostrano scorci di campi di rifugiati e di sfollati in tutto il mondo”, l’appello. All’interno dei campi, “gli sfollati interni si ritrovano spesso costretti ad affrontare difficoltà e assenza di protezione, anche quando i campi stessi sono gestiti dalle organizzazioni internazionali”.

avatar
Noels Schulzzi

Le Lettere di Alessandra Bialetti – Basta rimanere in silenzio. E’ sera e sono stanca ma girando su internet lo sguardo mi cade su una notizia di cronaca di tempo fa a proposito di uno stupro ad opera di un “padre” sulla figlia di 8 anni con prestito della stessa agli amici del … Non possiamo rimanere in silenzio Alex Zanotelli. Il 2016 ha visto trionfare la normalità della guerra. “Come è possibile questo?- si chiede Papa Francesco. E’ possibile perché dietro le quinte ci sono interessi, piani geopolitici, avidità di denaro e di potere, c’è …

avatar
Jason Statham

Il silenzio allora, in ultima analisi, è pura lode e rendimento di grazie; qui si trova Dio, si sente la Sua voce, si gusta la Sua dolcezza. In questa dimensione trovo che si possa inquadrare il silenzio dei frati Predicatori, la cui essenza contemplativa sovrabbonda naturalmente nella spinta apostolica, divenendone “anima” e animatrice.

avatar
Jessica Kolhmann

dalla sofferenza o dal silenzio. ... Con chi possiamo rimanere in silenzio? ... di un amico, il riconoscerlo, ce la dà l'impronta della sua mano nella lettera. 3Partendo per la Macedonia, ti raccomandai di rimanere in Èfeso, perché tu ... che stanno al potere, perché possiamo trascorrere una vita calma e tranquilla con tutta pietà e dignità. ... 11La donna impari in silenzio, con tutta sottomiss...