Non lho mai detto.pdf

Non lho mai detto

Sophie Hannah

Dallautrice di Non è mia figlia e Non è come pensi, un nuovo agghiacciante thriller. Amber Hewerdine è una madre perfetta. Nessuno, meglio di lei, sa prendersi cura di Dinah e Nonie. Due bambine adorabili, anche loro perfette. Le figlie che ogni madre vorrebbe per sé. Ma non sono sue. Dinah e Nonie sono figlie di Sharon, la migliore amica di Amber, morta un anno prima nellincendio doloso della sua casa. A lei Amber ha fatto una promessa: prendersi cura delle bambine, amarle come una madre. Quando Amber decide di rivolgersi a una psicoanalista per risolvere il problema dinsonnia che la tormenta da qualche mese, è sfiduciata e scettica. Non si aspetta nulla. Non si aspetta di sussurrare, durante lipnosi, poche parole, niente più che una frase sconnessa e apparentemente insensata, che la collegano alla morte di Sharon. Quelle cinque, fatali parole non significano nulla per lei, ma sconvolgono la sua esistenza. La costringono ad abbandonare una vita che non lascia mai spazio al dubbio e a chiedersi chi è veramente: una madre perfetta o unassassina inconsapevole e spietata? La risposta è celata in un mondo fatto di ombre e segreti, in cui la forza di un trauma antico torna a vivere nel presente. Un mondo che ben presto sfugge al controllo di Amber, sospesa tra conscio e inconscio, presente e passato, colpa e innocenza. Ma la risposta va trovata subito, perché, due ore dopo, la polizia arresta Amber con laccusa di omicidio.

A pochi giorni dalla pubblicazione, Non l’ho mai detto è balzato in cima alle classifiche, meritando il plauso di lettori e stampa. Mai come ora, la regina del thriller psicologico inglese ci mostra come dell’animo umano non si possa dare un ritratto univoco.

7.29 MB Dimensione del file
9788811682943 ISBN
Gratis PREZZO
Non lho mai detto.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.giadorto.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

6-10 anni. Non ti ho mai detto che. Pensieri liberi e piccoli segreti tra mamma e figlia. di AA.VV. UN DIARIO segreto, da scrivere in due e conservare per sempre! 21 mar 2014 ... Non l'ho mai detto: recensione del libro di Sophie Hannah. Trama e commenti.

avatar
Mattio Mazio

A pochi giorni dalla pubblicazione, Non l’ho mai detto è balzato in cima alle classifiche, meritando il plauso di lettori e stampa. Mai come ora, la regina del thriller psicologico inglese ci mostra come dell’animo umano non si possa dare un ritratto univoco. 23/10/2020

avatar
Noels Schulzzi

Io non l'ho mai detto - risponderebbe Leibniz -; il calcolo differenziale, è una convenzione ben fondata. I never said that, Leibniz answers, differential calculus is a well-founded convention. Dai, non l'ho mai detto . Non l'ho mai detto è un libro di Sophie Hannah pubblicato da Garzanti nella collana Narratori moderni: acquista su IBS a 14.88€!

avatar
Jason Statham

I libri di Sophie Hannah sono sempre più amati dal pubblico. A pochi giorni dalla pubblicazione, Non l'ho mai detto è balzato in cima alle classifiche, meritando il ...

avatar
Jessica Kolhmann

Le parole di Elena Sofia Ricci. Una storia terribile che non ha raccontato e tenuto nascosta per anni. L’attrice Elena Sofia Ricci, negli studi di Verissimo, condotto da Silvia Toffanin su Canale 5, ha parlato di un agghiacciante episodio di violenza subito a 12 anni. L'ho è la forma elisa di lo ho: quando parlate voi non pronunciate la o di lo; voi non dite cioè lo ho comprato ma dite l'ho comprato; non dite te lo ho detto ma dite te l'ho detto; non dite non ce lo ho ma dite non ce l'ho così come non dite ce la ho fatta ma ce l'ho fatta: insomma voi non fate sentire il pronome lo al completo ma lo elidete quando parlate, togliete quindi la vocale e