Per la Costituzione. Scritti e discorsi.pdf

Per la Costituzione. Scritti e discorsi

Renzo Laconi

Renzo Laconi (1916-1967), nato a SantAntioco e laureato in Filosofia allUniversità di Cagliari, nel 1942 a Firenze entra nelle file comuniste. Tornato in Sardegna, nel 1944 è nella segreteria sarda del PCI, di cui è segretario regionale tra il 1957 e il 1963. Eletto alla Costituente per il PCI, sarà poi deputato dal 1948 al 1967. Il volume ricostruisce per la prima volta in modo organico il ruolo propositivo svolto da Laconi alla Costituente. Vicino a Togliatti e a Terracini, contribuisce allelaborazione della Carta costituzionale intervenendo sui temi dellorganizzazione dello Stato, delle autonomie, del bicameralismo, della magistratura, della Corte costituzionale, e impegnandosi per affermare i diritti sociali e una nuova cittadinanza democratica. Fautore di una repubblica parlamentare, esprime idee anticipatrici rispetto alla cultura politica del partito, in particolare sul regionalismo e sulle tematiche autonomistiche. Sulla base delle carte personali di Laconi, ritrovate di recente, degli interventi pronunciati in Costituente e degli scritti successivi, il volume fa luce sulla sua formazione, ne analizza il pensiero e la maturazione politica, la passione con cui visse lesperienza costituente, le battaglie sostenute per lattuazione della Carta costituzionale e la rinascita della Sardegna.

Per la Costituzione. Scritti e discorsi è un libro scritto da Renzo Laconi pubblicato da Carocci nella collana Studi storici Carocci La Costituzione, vedete, è l'affermazione scritta in questi articoli, che dal punto di vista letterario non sono belli, ma l'affermazione solenne della solidarietà sociale, della solidarietà umana, della sorte comune, che se va affondo, va affondo per tutti questo bastimento. È la Carta della propria libertà.

9.24 MB Dimensione del file
9788843051786 ISBN
Per la Costituzione. Scritti e discorsi.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.giadorto.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Ministero della giustizia, dove diresse prima l'Ufficio per i detenuti e poi l'Ufficio ... cipio costituzionale, sicché, sulla base del discorso abbastanza mer- cantile di ... Questo volume contiene una scelta dei testi selezionati e pubblicati a cura di Norberto Bobbio. In questi articoli, Piero Calamandrei, protagonista della vita ...

avatar
Mattio Mazio

“La Costituzione non è una macchinache una volta messa in motova avanti da sé. La Costituzione è un pezzo di carta, la lascio caderee non si muove. Perché si muova bisogna ogni giorno rimetterci dentro … 26/05/2020

avatar
Noels Schulzzi

Per la Costituzione. Scritti e discorsi . By ML DI FELICE. Abstract. Il volume ricostruisce per la prima volta in modo organico il ruolo propositivo svolto da Renzo Laconi alla Costituente, grazie al ritrovamento del suo personale archivio e di numerosi documenti inediti.

avatar
Jason Statham

Presentazione del Volume Renzo Laconi “PER LA COSTITUZIONE” Scritti e discorsi, a cura di M. Luisa Di Felice - Dipartimento di studi storici, geografici e artistici - Università di Cagliari Idee e lotte per la pace. Raccolta d'interventi sulle questioni della pace, del disarmo e di un nuovo internazionalismo, 1979-1984, Napoli, Cuen, 1986. Attualità e futuro. Una scelta di scritti, discorsi, interviste di Enrico Berlinguer nel 5º anniversario della scomparsa, Roma, l'Unità, 1989. La questione morale.

avatar
Jessica Kolhmann

Il Discorso sulla Costituzione fu pronunciato da Piero Calamandrei il 26 gennaio del 1955, a Milano, nel Salone degli Affreschi della Società Umanitaria in occasione dell'inaugurazione del ciclo di conferenze sulla Costituzione italiana organizzato da un gruppo di studenti universitari e medi. I libri più venduti di Piero Calamandrei 1