Rivista italiana di scienza politica (2009). Vol. 1.pdf

Rivista italiana di scienza politica (2009). Vol. 1

Richiesta inoltrata al Negozio

Fondata nel 1971 da Giovanni Sartori e divenuta dal 2004 la rivista della Società Italiana di Scienza Politica, la Rivista italiana di scienza politica ha contribuito allo sviluppo della scienza politica italiana e ne rimane il punto di riferimento essenziale, anche sul piano internazionale. Privilegiando lapproccio comparato e confrontandosi costantemente con il dibattito politologico internazionale, gli articoli presentati si concentrano su aspetti e metodi da sempre oggetto della scienza politica (istituzioni di governo, partiti, trasformazione dei regimi politici interni e internazionali ecc.), mentre i Focus e le recensioni proposte riguardano i temi di frontiera della ricerca politologica (dallidea di governance allo sviluppo delle istituzioni politiche europee, dal futuro delle relazioni internazionali alla riforma dellamministrazione).

Rivista italiana di scienza politica (2010). Vol. 1 pubblicato da Il Mulino - ShopWKI

1.92 MB Dimensione del file
9788815129772 ISBN
Rivista italiana di scienza politica (2009). Vol. 1.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.giadorto.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Rivista Italians di Scienza Politica, vol. 35, n° 1, 2005 Polena Rivista Italians di analisi elletorale, vol. 3, n° 1 , 2004 Cette rubrique est l'occasion de souhaiter la bienvenue à une revue nouvelle et originale dans le panorama de la science politique italienne : Polena (pour POLitical and Electoral NAviga- tions), « revue italienne d Rivista italiana di scienza politica. Año 2009, Vol. 39, Número 3. Dall'equilibrio di potenza all'equilibrio geopolitico?

avatar
Mattio Mazio

Rivista Italiana di Scienza Politica vol. 35, no. 1 (2005): 77-106. English translation: "Ethnic Identity and Party Competition. An Analysis of the Electoral Performance of Ethnoregionalist Parties in Western Europe." World Political Science Review vol. 2, no. 2 (2006). Capano, Giliberto and Filippo Tronconi. Rivista Italians di Scienza Politica, vol. 35, n° 1, 2005 Polena Rivista Italians di analisi elletorale, vol. 3, n° 1 , 2004 Cette rubrique est l'occasion de souhaiter la bienvenue à une revue nouvelle et originale dans le panorama de la science politique italienne : Polena (pour POLitical and Electoral NAviga- tions), « revue italienne d

avatar
Noels Schulzzi

Rivista italiana di scienza politica. Año 2009, Vol. 39, Número 3. Dall'equilibrio di potenza all'equilibrio geopolitico?

avatar
Jason Statham

Roma : Cooperativa Tografica Manuzio, 1910 Dalla prefazione di Marcello Donativi a L’UMANITÀ DELL’AVVENIRE di Enrico Morselli, ristampa del 2009, edizioni Trabant. "Diciamolo subito, così da sgomberare il campo da ogni equivoco: delle tesi espresse nel presente libro non condividiamo una sola virgola. Rivista italiana di scienza politica Año 2019 , Vol. 49 , Número 1 Towards turbulent times : measuring and explaining party system (de-)institutionalization in Western Europe (1945–2015)

avatar
Jessica Kolhmann

Rivista italiana di scienza politica (2009) vol.1, Libro. Spedizione gratuita. Acquistalo su libreriauniversitaria.it! Pubblicato da Il Mulino, brossura, giugno 2009, 9788815129772. Rivista italiana di scienza politica (2009). Vol. 1: Fondata nel 1971 da Giovanni Sartori e divenuta dal 2004 la rivista della Società Italiana di Scienza Politica, la "Rivista italiana di scienza politica" ha contribuito allo sviluppo della scienza politica italiana e ne rimane il punto di riferimento essenziale, anche sul piano internazionale.. Privilegiando l'approccio comparato e ...