Mani. Viaggi nel Peloponneso.pdf

Mani. Viaggi nel Peloponneso

Patrick Leigh Fermor

Fin dal 1933, quando si è lanciato in una traversata a piedi dellEuropa, Patrick Fermor è unapprossimazione allarchetipo del viaggiatore. Mani è il nome dellultima propaggine del Peloponneso, che si distacca dal resto della Grecia per la sua storia di terra inaccessibile e per la sua natura di terra aspra e allucinatoria. Quasi sempre a piedi, e per anni, ha percorso la regione descrivendone i paesaggi fascinosi, facendone rivivere storie, leggende e personaggi, definendo un modo di viaggiare non solo nello spazio, ma anche nel tempo. Che entri in una torre costruita per respingere gli attacchi dei saraceni, che racconti delle icone custodite nei monasteri riesce a trasmettere quello che ha visto e sentito dalla prospettiva del nomade.

14/08/2018 Trekking nella penisola di Mani – Peloponneso. Descrizione Progetto. Sulle tracce di Patrick Fermor tra Mystras e Navarino. ... La penisola di Mani è la seconda delle tre penisole del Peloponneso meridionale e si divide amministrativamente tra la regione della Laconia ... I livelli di difficoltà dei viaggi.

8.58 MB Dimensione del file
9788845918834 ISBN
Mani. Viaggi nel Peloponneso.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.giadorto.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Numero di utenti collegati: 1902. libri, guide, letteratura di viaggio. 16/01/2021 04 :00:36. benvenuto nella libreria on-line di .:: e-Commerce by Marco Vasta, ...

avatar
Mattio Mazio

Il cuore del viaggio è stato il Mani, la penisola centrale del Peloponneso, che si protende, sempre più stretta e tortuosa, nel Mediterraneo. Il monte Taigeto, quello su cui gli spartani abbandonavano i bambini con difetti fisici, e che quindi non sarebbero stati abili guerrieri (lo avete letto Lo Scudo di Talos ?), è come se si allungasse, con le sue cime sempre più basse, fino al mare, fra Ionio ed Egeo.

avatar
Noels Schulzzi

Il cuore del viaggio è stato il Mani, la penisola centrale del Peloponneso, che si protende, sempre più stretta e tortuosa, nel Mediterraneo. Il monte Taigeto, quello su cui gli spartani abbandonavano i bambini con difetti fisici, e che quindi non sarebbero stati abili guerrieri (lo avete letto Lo Scudo di Talos ?), è come se si allungasse, con le sue cime sempre più basse, fino al mare, fra Ionio ed Egeo. Fin dal 1933, quando si è lanciato in una traversata a piedi dell'Europa, Patrick Fermor è un'approssimazione all'archetipo del viaggiatore. "Mani" è il nome dell'ultima propaggine del Peloponneso, che si distacca dal resto della Grecia per la sua storia di terra inaccessibile e per la sua natura di terra aspra e allucinatoria.

avatar
Jason Statham

Come scrive Patrick Leigh Fermor nel suo Mani. Viaggi nel Peloponneso, libro interamente dedicato a questo lembo di terra: “Non vi è ombra di dubbio che questa sia la grotta usata per quelle famose discese agli inferi”. Un abbraccio lungo seimila anni. Mani: Viaggi nel Peloponneso. E-book. Formato EPUB è un ebook di Patrick Leigh Fermor pubblicato da Adelphi - ISBN: 9788845975868

avatar
Jessica Kolhmann

Fin dal 1933, quando si è lanciato in una traversata a piedi dell'Europa, Patrick Fermor è un'approssimazione all'archetipo del viaggiatore. "Mani" è il nome ...