Tutti indietro. Storie di uomini e donne in fuga, e di come lItalia li accoglie, tra paura e solidarietà.pdf

Tutti indietro. Storie di uomini e donne in fuga, e di come lItalia li accoglie, tra paura e solidarietà

Laura Boldrini

Sayed ha ventanni. A undici è dovuto scappare dallAfghanistan, lasciando la madre e la propria casa, per fuggire a chi lo voleva costringere a combattere con i talebani. È arrivato in Italia dopo nove anni di viaggio, tra stenti e periodi di prigionia, trattato in modo disumano. Quella di Sayed è solo una delle tante storie raccolte da Laura Boldrini nella sua lunga esperienza in prima linea. Cosa spinge migliaia di persone a cercare di raggiungere le coste italiane sfidando ogni pericolo? È giusto respingerli, come il governo italiano ha deciso di fare dal maggio 2009? Oggi nel dibattito pubblico si tende a considerare tutti i migranti allo stesso modo, mettendoli indistintamente in un unico grande calderone e presentandoli come minaccia alla sicurezza. Anche i rifugiati, da vittime di regimi e conflitti, finiscono per rappresentare un pericolo. Dalle parole di Laura Boldrini emerge una realtà invisibile allopinione pubblica. Lautrice, che negli anni ha affrontato con passione e coraggio alcune tra le principali crisi umanitarie racconta la propria esperienza, maturata nellincontro costante con il dolore di chi è costretto a scappare. Ma descrive anche lItalia della solidarietà, spesso oscurata dai mezzi dinformazione: dagli uomini che mettono a rischio la propria vita per salvare in mare i naufraghi partiti dalle coste africane, alle tante persone che nel rapporto quotidiano con immigrati e rifugiati realizzano unintegrazione vera e spontanea.

Laura Boldrini (Macerata, 28 aprile 1961) è una politica italiana, già funzionaria internazionale ... Sempre nel 2013 è eletta presidente della Camera dei deputati nella XVII ... alimentare mondiale come portavoce e addetta stampa per l&#... Ci siamo chiesti come fare a ricostruire la storia di questo ... da M Petrelli, L' emigrazione italiana negli USA, Il Mulino 2011, rid. e ... Concetta Rizzo è una ragazza di 17 anni di Reggio Calabria; ama un uomo ... I soldi che guada...

6.72 MB Dimensione del file
9788817068437 ISBN
Tutti indietro. Storie di uomini e donne in fuga, e di come lItalia li accoglie, tra paura e solidarietà.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.giadorto.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Lezioni di diritto romano. Vol. 2: Persone. è un grande libro. Ha scritto l'autore Antonio Mantello. Sul nostro sito web elbe-kirchentag.de puoi scaricare il libro Lezioni di diritto romano.

avatar
Mattio Mazio

16 set 2014 ... Dai campi profughi del Nord ai sobborghi di Addis Abeba, c'è chi si ... Tutti i cittadini, uomini e donne, devono servire nell'esercito o in ... di confine, che dal 1998 è teatro di conflitto tra l'Etiopia e l&... Diritto d'asilo, procedure indietro di due anni. diritto dasilo. La vita non è facile in Italia per i richiedenti asilo: dopo la presentazione della domanda ci ... L'obiettivo della campagna è quello di raggiungere un numero di fi...

avatar
Noels Schulzzi

Tutti indietro. Storie di uomini e donne in fuga, e di come l'Italia li accoglie, tra paura e solidarietà, Libro di Laura Boldrini. Sconto 5% e Spedizione gratuita per ordini superiori a 25 euro. Acquistalo su libreriauniversitaria.it! Pubblicato da BUR Biblioteca Univ. Rizzoli, collana Best … Tutti indietro. Storie di uomini e donne in fuga, e di come l'Italia li accoglie, tra paura e solidarietà: Sayed ha vent'anni. A undici è dovuto scappare dall'Afghanistan, lasciando la madre e la propria casa, per fuggire a chi lo voleva costringere a combattere con i talebani. È arrivato in Italia dopo nove anni di viaggio, tra stenti e periodi di prigionia, trattato in modo disumano.

avatar
Jason Statham

Diritto d'asilo, procedure indietro di due anni. diritto dasilo. La vita non è facile in Italia per i richiedenti asilo: dopo la presentazione della domanda ci ... L'obiettivo della campagna è quello di raggiungere un numero di fi...

avatar
Jessica Kolhmann

16 set 2014 ... Dai campi profughi del Nord ai sobborghi di Addis Abeba, c'è chi si ... Tutti i cittadini, uomini e donne, devono servire nell'esercito o in ... di confine, che dal 1998 è teatro di conflitto tra l'Etiopia e l&...