La campana non suona per te.pdf

La campana non suona per te

Charles Bukowski

Le riviste underground hanno rappresentato per Charles Bukowski uneccellente palestra per acquisire una tecnica e una metodicità artigianali che, unite al suo genio, avrebbero formato lossatura della sua narrazione inconfondibile. Questo libro, che riunisce i racconti apparsi sulle riviste tra il 1948 e il 1985, ne è la prova. Ogni settimana il nostro cronista deccezione si sedeva davanti alla macchina da scrivere e sfornava un pezzo attingendo alla sua corrosiva tavolozza di argomenti e stili tra i più vari: si spazia dalla satira contro la guerra e il razzismo alla fantascienza, dal racconto di formazione alla fiction vera e propria. Ma il nucleo del libro è costituito dalle celeberrime scorribande sessuali del «vecchio sporcaccione»: Bukowski filtra e reinventa sulla pagina le sue avventure con donne folli, violente, passionali, confidando ogni volta al lettore nuovi particolari, instaurando con lui un rapporto unico.

La morte di qualsiasi uomo mi sminuisce, perché io sono parte dell’umanità. E dunque non chiedere mai per chi suona la campana: essa suona per te.” La citazione di John Donne – poeta, religioso e saggista inglese vissuto a cavallo tra il ‘500 e il ‘600 – apre il romanzo “Per chi suona la campana”.

8.32 MB Dimensione del file
9788850252558 ISBN
La campana non suona per te.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.giadorto.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

La campana non suona per te è un libro di Charles Bukowski pubblicato da Guanda nella collana Narratori della Fenice: acquista su IBS a 14.40€! La campana non suona per te, Libro di Charles Bukowski. Sconto 5% e Spedizione gratuita per ordini superiori a 25 euro. Acquistalo su libreriauniversitaria.it! Pubblicato da Guanda, collana Narratori della Fenice, brossura, gennaio 2018, 9788823519145.

avatar
Mattio Mazio

And therefore never send to know for whom the bell tolls. It tolls for thee.» («E allora, non chiedere mai per chi suoni la campana. Essa suona per te.»).

avatar
Noels Schulzzi

La morte di qualsiasi uomo mi sminuisce, perché io sono parte dell'umanità. E dunque non chiedere mai per chi suona la campana: essa suona per te." La citazione di John Donne - poeta, religioso e saggista inglese vissuto a cavallo tra il '500 e il '600 - apre il romanzo "Per chi suona la campana". E così non mandare mai a chiedere per chi suona la Campana: Essa suona per te. John Donne (Londra,1572-1631) durante la sua vita ebbe due anime: di poeta amoroso e di chierico predicatore. Questo componimento riassume bene la sua duplice aspirazione, configurandosi come poesia, ma avendo l'indirizzo del sermone.

avatar
Jason Statham

La campana non suona per te. di Charles Bukowski. Acquista. Le riviste underground hanno rappresentato per Charles Bukowski un'eccellente palestra per acquisire una tecnica e una metodicità artigianali che, unite al suo genio, avrebbero formato l'ossatura della sua narrazione inconfondibile. Dopo aver letto il libro La campana non suona per te di Charles Bukowski ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L'opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall'acquisto, anzi dovrà spingerci ad ...

avatar
Jessica Kolhmann

Per chi suona la campana è un romanzo che si basa su alcune esperienze autobiografiche di Ernest Hemingway.Il libro tematizza la guerra civile spagnola e il suo protagonista, Robert Jordan, è un giovane intellettuale americano che si arruola come volontario per combattere al fianco dei repubblicani. Dalla trama traspare tutta la simpatia di Hemingway per i repubblicani, al fianco dei quali ...